Settimana Santa di Papa Benedetto XVI

''Un atto di carita' per la ricostruzione del seminario di Port-au-Prince in Haiti''. E' quanto verra' richiesto a coloro che parteciperanno alla messa 'in coena Domini' del 1 aprile, Giovedi' santo, presieduta da papa Benedetto XVI, nell'ambito delle liturgie della Settimana Santa, il cui calendario e' stato reso noto oggi dalla Sala Stampa vaticana.

Il programma si aprira' Domenica delle Palme, 28 marzo, con la benedizione delle Palme in piazza san Pietro (9.30) e la messa della Passione del Signore. La mattina del 1 aprile, Giovedi' Santo, vedra' la messa del crisma (basilica vaticana, 9.30) con i cardinali, i vescovi e i presbiteri presenti a Roma.

Nel pomeriggio (17.30), la messa ''Nella cena del Signore'', con la lavanda dei piedi a 12 sacerdoti e la raccolta per la ricostruzione del seminario di Port-au-Prince, aprira' le funzioni del Triduo pasquale.

Venerdi' santo, 2 aprile, (17.30), Benedetto XVI, nella basilica vaticana, presiedera' la liturgia della Parola, l'adorazione della Croce e il rito della Comunione. Alle 21.15, presso il Colosseo, la Via Crucis, al termine della quale il Papa si rivolgera' ai fedeli ed impartira' la benedizione. Sabato santo, 3 aprile (21), avra' luogo, in san Pietro, la Veglia pasquale. Le celebrazioni si chiuderanno la Domenica di Pasqua, 4 aprile, con la messa (10.15) sul sagrato di San Pietro cui seguira', dalla loggia della Basilica, la Benedizione ''Urbi et Orbi''.