Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2011

La Liturgia di Domenica 1 Gennaio 2012

MARIA SANTISSIMA MADRE DI DIO
Grado della Celebrazione: SOLENNITA'
Colore liturgico: Bianco
Antifona d'ingresso
Salve, Madre santa:
tu hai dato alla luce il Re
che governa il cielo e la terra
per i secoli in eterno. (Sedulio)
Oppure:
Oggi su di noi splenderà la luce,
perché è nato per noi il Signore;
Dio onnipotente sarà il suo nome,
Principe della pace, Padre dell’eternità:
il suo regno non avrà fine. (cf. Is 9,2.6; Lc1,33)
Colletta
O Dio, che nella verginità feconda di Maria
hai donato agli uomini i beni della salvezza eterna,
fa’ che sperimentiamo la sua intercessione,
poiché per mezzo di lei
abbiamo ricevuto l’autore della vita,
Cristo tuo Figlio.
Egli è Dio, e vive e regna con te...
Oppure:
Padre buono,
che in Maria, vergine e madre,
benedetta fra tutte le donne,
hai stabilito la dimora
del tuo Verbo fatto uomo tra noi,
donaci il tuo Spirito,
perché tutta la nostra vita
nel segno della tua benedizione
si renda disponibile ad accogliere il tuo dono…

La storia ricomincia dagli ultimi

A Natale non celebria­mo un ricordo, ma una profezia. Natale non è una festa sentimenta­le, ma il giudizio sul mondo e il nuovo ordinamento di tutte le cose. Quella notte il senso della storia ha imboc­cato un'altra direzione: Dio verso l'uomo, il grande verso il piccolo, dal cielo verso il basso, da una città verso una grotta, dal tempio a un cam­po di pastori. La storia rico­mincia dagli ultimi.


Mentre a Roma si decidono le sorti del mondo, mentre le legioni mantengono la pace con la spada, in questo mec­canismo perfettamente olia­to cade un granello di sab­bia: nasce un bambino, suf­ficiente a mutare la direzio­ne della storia. La nuova ca­pitale del mondo è Betlem­me.
Lì Maria diede alla luce il suo figlio primogenito, lo avvolse in fasce e lo pose in una man­giatoia... nella greppia degli animali, che Maria nel suo bisogno legge come una cul­la. La stalla e la mangiatoia sono un 'no' ai modelli mondani, un 'no' alla fame di potere, un no al 'così van­no …

La liturgia di sabato 24 dicembre 2011- Messa della notte

NATALE DEL SIGNORE - MESSA DELLA NOTTE

Colore liturgico: Bianco
Antifona d'ingresso
Il Signore mi ha detto:
“Tu sei mio Figlio, io oggi ti ho generato”. (Sal 2,7)

Oppure:
Rallegriamoci tutti nel Signore
perché è nato nel mondo il Salvatore.
Oggi la vera pace è scesa a noi dal cielo.
Colletta
O Dio, che hai illuminato questa santissima notte
con lo splendore di Cristo, vera luce del mondo,
concedi a noi, che sulla terra lo contempliamo
nei suoi misteri,
di partecipare alla sua gloria nel cielo.
Per il nostro Signore Gesù Cristo...
PRIMA LETTURA (Is 9,1-6)
Ci è stato dato un figlio.
Dal libro del profeta Isaìa

Il popolo che camminava nelle tenebre
ha visto una grande luce;
su coloro che abitavano in terra tenebrosa
una luce rifulse.
Hai moltiplicato la gioia,
hai aumentato la letizia.
Gioiscono davanti a te
come si gioisce quando si miete
e come si esulta quando si divide la preda.
Perché tu hai spezzato il giogo che l’opprimeva,
la sbarra sulle sue spalle,
e il basto…

La liturgia di sabato 24 dicembre 2011- Messa della vigilia

 NATALE DEL SIGNORE - MESSA DELLA VIGILIA

Grado della Celebrazione: SOLENNITA'
Colore liturgico: Bianco Antifona d'ingresso
Oggi sapete che il Signore viene a salvarci:
domani vedrete la sua gloria. (cf. Es 16,6-7) Colletta
O Padre, che ogni anno
ci fai vivere nella gioia questa vigilia del Natale,
concedi che possiamo guardare senza timore,
quando verrà come giudice, il Cristo tuo Figlio
che accogliamo in festa come Redentore.
Egli è Dio e vive e regna con te... PRIMA LETTURA (Is 62,1-5)
Il Signore troverà in te la sua delizia. Dal libro del profeta Isaìa

Per amore di Sion non tacerò,
per amore di Gerusalemme non mi concederò riposo,
finché non sorga come aurora la sua giustizia
e la sua salvezza non risplenda come lampada.
Allora le genti vedranno la tua giustizia,
tutti i re la tua gloria;
sarai chiamata con un nome nuovo,
che la bocca del Signore indicherà.
Sarai una magnifica corona nella mano del Signore,
un diadema regale nella palma del tuo Dio.
Nessuno ti chiamerà più Abband…

TOMBOLATA PARROCCHIALE - 27 DICEMBRE 2011

La Liturgia di Domenica 18 dicembre 2011

IV DOMENICA DI AVVENTO (ANNO B)


Grado della Celebrazione: DOMENICA
Colore liturgico: Viola

Antifona d'ingresso
Stillate dall’alto, o cieli, la vostra rugiada
e dalle nubi scenda a noi il Giusto;
si apra la terra e germogli il Salvatore.

Non si dice il Gloria.

Colletta
Infondi nel nostro spirito la tua grazia, o Padre,
tu, che nell’annunzio dell’angelo
ci hai rivelato l’incarnazione del tuo Figlio,
per la sua passione e la sua croce
guidaci alla gloria della risurrezione.
Per il nostro Signore Gesù Cristo....

Oppure:
Dio grande e misericordioso,
che tra gli umili scegli i tuoi servi
per portare a compimento il disegno di salvezza,
concedi alla tua Chiesa la fecondità dello Spirito,
perché sull’esempio di Maria accolga il Verbo della vita
e si rallegri come madre
di una stirpe santa e incorruttibile.
Per il nostro Signore Gesù Cristo...

PRIMA LETTURA (2Sam 7,1-5.8-12.14.16)
Il regno di Davide sarà saldo per sempre davanti al Signore.

Dal secondo libro di Samuèle

Il re…

Avviso

Venerdì 16 dicembre  Chiesa di San Benedetto ore 6,30
NOVENA DEL SANTO NATALE
i Parroci don Felice Di Palma don Giuseppe Goffredo
il gruppo liturgico

Avviso

Giovedì 15 dicembre ore 18,30
Novena del Santo Natale
per i ragazzi dell'Acr, le famiglie e 
la comunità
PUNTA IN ALTO!!!

La Liturgia di oggi Domenica 11 Dicembre 2011

III DOMENICA DI AVVENTO (ANNO B) - GAUDETE

Grado della Celebrazione: DOMENICA
Colore liturgico: Viola o Rosaceo Antifona d'ingresso
Rallegratevi sempre nel Signore:
ve lo ripeto, rallegratevi,
il Signore è vicino. (Fil 4,4.5)

Non si dice il Gloria. Colletta
Guarda, o Padre, il tuo popolo,
che attende con fede il Natale del Signore,
e fa’ che giunga a celebrare con rinnovata esultanza
il grande mistero della salvezza.
Per il nostro Signore Gesù Cristo, tuo Figlio, che è Dio,
e vive e regna con te, nell’unità dello Spirito Santo,
per tutti i secoli dei secoli.

Oppure:
O Dio, Padre degli umili e dei poveri,
che chiami tutti gli uomini
a condividere la pace e la gioia del tuo regno,
mostraci la tua benevolenza
e donaci un cuore puro e generoso,
per preparare la via al Salvatore che viene.
Egli è Dio, e vive e regna con te,
nell’unità dello Spirito Santo,
per tutti i secoli dei secoli. PRIMA LETTURA (Is 61,1-2.10-11)
Gioisco pienamente nel Signore. Dal libro del profeta Isaìa

Lo spirito del Si…

Solenni festeggiamenti in onore di Santa Lucia

Ritorna a Conversano il tradizionale appuntamento della Festività di Santa Lucia organizzata con impegno rinnovato dalla Confraternita della SS. Passione.



Programma 2011
10/11/12 dicembre
ore 18,00 S. Rosario
ore 18,30 Santa Messa

mercoledì 13 dicembre
SS. Messe ore 6,00- 7,00-8,30-10,00-11,30
ore 17,00 Solenne Processione
ore 18,00 arrivo nella Parrocchia Carmine e recita del Santo Rosario
ore 18,30 Concelebrazione Eucaristica presieduta da S. E. mons. Domenico Padovano Vescovo della Diocesi di Conversano-Monopoli
Al termine solenne Processione


Concerto Bandistico Città di Polignano a Mare ( alba del 13 dicembre consueto azatv femn)
Luminarie ditta Centomani di Monopoli
Addobbi floreali della ditta Galleria del Fiore di Mina D'Attoma
Fuochi pirotecnici

mercoledì 13 dicembre
ore 18,00 Corso Umberto I

X Sagra della PETTOLA   in collaborazione con il Centro Donna e Lavoro




Casalnuovo una notte di festa

Quest'anno nella notte tra il 12 e 13 dicembre il quartiere Casalnuovo festeggerà…

Giornata dell'Adesione di AC

Cari aderenti all'Ac della Basilica Cattedrale, alla vigilia della Festa dell'Adesione pubblico il messaggio ufficiale del Presidente e dell'Assistente Nazionale. Giungano a tutti voi i più sentiti auguri per questa giornata speciale in cui noi soci di AC diciamo SI a Dio e al suo disegno;acierrini, giovani, adulti si sentano parte di una grande famiglia come quella dell'Azione Cattolica e per intercessione di Maria SS Immacolata operino per il bene della Chiesa e della Comunità Parrocchiale.
Ringrazio l'Assistente don Felice Di Palma e il vice parroco don Giuseppe Goffredo per guidarci in questo Anno associativo.
Ringrazio tutti i responsabili, il consiglio e tutti gli aderenti per la fiducia concessami in questo semestre di presidenza.

V.A. Galasso
Presidente Azione Cattolica Parrocchia Cattedrale-Conversano

Carissimo Presidente,
ti raggiungiamo con gioia e profondo affetto in occasione della bella tradizione che considera l’8 dicembre, solennità dell’Immacolata …

La Liturgia di giovedì 8 dicembre 2011

IMMACOLATA CONCEZIONE DELLA BEATA VERGINE MARIA

Colore liturgico: Bianco
Antifona d'ingresso
Esulto e gioisco nel Signore,
l’anima mia si allieta nel mio Dio,
perché mi ha rivestito delle vesti di salvezza,
mi ha avvolto con il manto della giustizia,
come una sposa adornata di gioielli. (Is 61,10)
Colletta
O Padre, che nell’Immacolata Concezione della Vergine
hai preparato una degna dimora per il tuo Figlio,
e in previsione della morte di lui
l’hai preservata da ogni macchia di peccato,
concedi anche a noi, per sua intercessione,
di venire incontro a te in santità e purezza di spirito.
Per il nostro Signore Gesù Cristo...
PRIMA LETTURA (Gen 3,9-15.20)
Porrò inimicizia tra la tua stirpe e la stirpe della donna.
Dal libro della Gènesi

[Dopo che l’uomo ebbe mangiato del frutto dell’albero,] il Signore Dio lo chiamò e gli disse: «Dove sei?». Rispose: «Ho udito la tua voce nel giardino: ho avuto paura, perché sono nudo, e mi sono nascosto». Riprese: «Chi ti ha fatto saper…

La Liturgia di Domenica 4 dicembre 2011

II DOMENICA DI AVVENTO (ANNO B)


Grado della Celebrazione: DOMENICA
Colore liturgico: Viola
Antifona d'ingresso
Popolo di Sion,
il Signore verrà a salvare i popoli
e farà sentire la sua voce potente
per la gioia del vostro cuore. (cf. Is 30,19.30)

Non si dice il Gloria.
Colletta
Dio grande e misericordioso,
fa’ che il nostro impegno nel mondo
non ci ostacoli nel cammino verso il tuo Figlio,
ma la sapienza che viene dal cielo
ci guidi alla comunione con il Cristo, nostro Salvatore.
Egli è Dio, e vive e regna con te...

Oppure:
O Dio, Padre di ogni consolazione,
che agli uomini pellegrini nel tempo
hai promesso terra e cieli nuovi,
parla oggi al cuore del tuo popolo,
perché in purezza di fede e santità di vita
possa camminare verso il giorno
in cui manifesterai pienamente
la gloria del tuo nome.
Per il nostro Signore Gesù Cristo...
PRIMA LETTURA (Is 40,1-5.9-11)
Preparate la via al Signore.
Dal libro del profeta Isaìa

«Consolate, consolate il mio popolo
– dice i…